Sars-Cov-2 in Italia già dal mese di gennaio

Il virus Sars-Cov-2 ha iniziato a circolare in modo nascosto già da fine gennaio in Europa e in Italia, prima che emergessero i prima casi di malattia a Codogno. Il punto di partenza di quella che è una vasta epidemia tutta europea sono stati i casi tedeschi, rilevati tra il 24 e 27 gennaio, a […]

Continua a leggere
Covid-19 perchè nei bambini è meno frequente?

Covid-19 colpisce anche i bambini, ma meno frequentemente e in forma più lieve rispetto agli anziani e agli adulti. Le curve dei contagi, delle forme gravi, dei ricoveri, degli accessi nelle terapie intensive e dei decessi tendono infatti a crescere con l’età. In Italia i bambini sotto i dieci anni risultati positivi al test sono […]

Continua a leggere
Russia crescono i contagi, stop a tutti voli internazionali

La Russia ha deciso di fermare tutti i voli internazionali per contenere la diffusione del coronavirus. Lo ha annunciato il governo di Mosca. Lo stop partirà dalla mezzanotte di oggi. Le compagnie aeree russe continueranno a volare per riportare in patria i cittadini o se autorizzate da speciali permessi delle autorità. In Russia ci sono […]

Continua a leggere
Angelo Borrelli ha sintomi febbrili ma è negativo

Borrelli, afferma una nota del Dipartimento della Protezione Civile, dopo aver accusato i sintomi febbrili ha lasciato immediatamente la sede del Dipartimento in via Vitorchiano. «A causa di questa lieve indisposizione – si legge ancora – a partire da oggi e fino a data da destinarsi non sarà presente alla quotidiana conferenza stampa sull’emergenza coronavirus delle ore 18». «Ho […]

Continua a leggere
Coronavirus, Spagna con più morti della Cina

In Europa, la situazione più drammatica si registra in Spagna, che è seconda per numero di vittime e contagi dopo l’Italia: 2.937 morti, secondo i dati riportati questa mattina dal giornale El Pais. Nel Paese, riferisce El Mundo sul suo sito web, i casi di contagio sono 41.969. La zona più colpita resta quella di […]

Continua a leggere
Coronavirus, positivo il principe Carlo

Il principe Carlo, 72 anni, erede al trono britannico della regina Elisabetta, è risultato positivo al test del coronavirus. Lo rende noto Buckingham Palace. Carlo era in isolamento in Scozia da alcuni giorni. Un portavoce della famiglia reale ha fatto sapere che Carlo «ha sintomi leggeri, rimane in buona salute e sta lavorando da casa, […]

Continua a leggere
Coronavirus, multe salate. Rispetta le regole.

Multe da 400 a 3000 euro e il rischio del carcere fino a 5 anni per chi viola volontariamente la quarantena essendo positivo e che incorre in un reato contro la salute pubblica, provocando il diffondersi dell’epidemia. Un elenco di 29 gruppi di regole e limitazioni anti contagio che il governo potrà adottare fino alla […]

Continua a leggere
Modalità di trasmissione di Covid-19

I Coronavirus e il nuovo Coronavirus possono essere trasmessi da persona a persona? Sì, alcuni Coronavirus possono essere trasmessi da persona a persona, di solito dopo un contatto stretto con un paziente infetto, ad esempio tra familiari o in ambiente sanitario. Anche il nuovo Coronavirus responsabile della malattia respiratoria COVID-19 può essere trasmesso da persona […]

Continua a leggere